Esperienze

Il tavolo dell'infinito by Kartell 3.466 m.

Un angolo firmato Kartell con vista panoramica a 3466 mt.

Immagina un angolo interamente curato da una delle firme italiane del design più influenti dei nostri tempi, ma con una vista mozzafiato da uno dei punti più alti della penisola: a oltre 3000 metri da terra, davanti ad una vetrata che affaccia proprio sulla catena del Monte Bianco.

Un angolo firmato Kartell a Punta Helbronner

I momenti di convivialità scandiscono da sempre la vita delle persone e le loro relazioni, che siano familiari, romantiche, di amicizia o professionali. Si tratta di un’esperienza intima, qualsiasi sia la natura della compagnia scelta. Gli ospiti e i sapori della cucina valdostana ne rappresentano il fulcro, ma set-up e atmosfera sono gli elementi in grado di dare una nuova forma ai momenti vissuti e di renderli davvero indimenticabili.

Il Bistrot Panoramic di Punta Hellbronner, ospita un angolo interamente allestito da Kartell, per consentire a chi lo desideri di vivere un momento conviviale unico, proprio come a casa, ma sul punto più basso del cielo.

La sensazione di trovarsi seduti e proiettati verso l’infinito è sublimata dal gioco di trasparenze espresse dagli oggetti Kartell che fanno da cornice a questo speciale angolo in cui i prodotti si mescolano con la scenografia naturale del massiccio del Monte Bianco, creando quasi una soluzione di continuità. La poltrona trasparente Uncle Jim di Philippe Starck è la seduta perfetta su cui idealmente fluttuare verso l’orizzonte, un pezzo speciale che combina l’eleganza con la massima innovazione. Grazie ad anni di ricerca tecnologica, Kartell è stata la prima azienda al mondo a lavorare il policarbonato con fini estetici per l’arredamento dando il via a un’intera famiglia di arredi di design trasparente diventati fra i più conosciuti best seller del brand.

La poesia della trasparenza continua con il tavolo Sir Gio di Philippe Starck dove gli ospiti potranno pranzare seduti sulle poltroncine Smatrik di Tokujin Yoshioka. Il tavolo è caratterizzato da una gamba centrale realizzata con uno stampo ad iniezione che sostiene il piano in vetro colorato. La poltroncina Smatrik, presentata in versione cristallo, è invece realizzata con un'innovativa struttura che riproduce un effetto tridimensionale che le conferisce una straordinaria leggerezza e raffinatezza. E quando il giorno volge al termine, l’ambiente viene illuminato dalle luci soffuse delle Lampade Battery di Ferruccio Laviani, l’abat-jour dalle dimensioni contenute, la cui grande innovazione è data dal fatto che è 100% ricaricabile tramite una semplice presa elettrica e può vivere in autonomia fino a 8 ore.

Il corner è stato allestito in occasione della prima edizione di Courmayeur Design Week-end una kermesse che vedrà la cittadina della Valle D’Aosta divenire un’istallazione a cielo aperto. È così che la funivia più avveniristica d’Italia, Skyway Monte Bianco, si unisce ad una delle più celebri eccellenze italiane del design per fornire nuovi spunti sul living a chiunque decida di avventurarsi sotto il tetto del cielo. 

La prenotazione del tavolo dell'infinito è da effettuarsi tramite mail a info@montebianco.com